Pensieri appesi tra una ricetta e l'altra

A casa di Buba e l’app di contemporaneofood

by Federica Tommei
Ale Buba biscottoni nocciole e cioccolato

A casa di Buba e l’app di contemporaneofood

Siamo tornati nuovamente a curare la nostra rubrica in collaborazione con Cristina Saglietti del Blog Contemporaneofood.

Come nella precedente edizione della rubrica riprendiamo con le interviste a blogger e appassionati di food e food photography . Lo scopo della nostra iniziativa è come vi spiegavo qui, la voglia di costruire una community di appassionati di cibo e fotografia. Gli intervistati appariranno con due diverse interviste, una sul mio blog e una su quello di Cristina.

Per l’occasione gli intervistati prepareranno una ricetta che verrà inserita nell’app di contemporaneofood, in cui rimarrà in modo permanente, e definitivamente, senza modifiche nel corso del tempo.

A casa di Buba e l’app di contemporaneofood

AleBuba biscottoni cioccolato nocciole

AleBuba biscottoni cioccolato nocciole

con l’occasione della ripresa della rubrica abbiamo due interviste da pubblicare questa settimana, la prima è quella di Alessandra del blog A casa di buba

Alessandra è una creativa, il suo blog ma anche la sua bacheca instagram sono davvero molto interessanti, e a me personalmente hanno davvero incuriosito molto.

E’ un’insegnante, e una mamma, ma riesce comunque a trovare il tempo per dedicarsi alle sue passioni, principalmente ama disegnare, infatti è una creatrice di agende e ama organizzare il suo bullet journal con tutti i disegni e i decori che la sua ispirazione le da.

Passiamo alla nostra intervista, l’altra parte dell’intervista la potete seguire sul blog di Cristina.

1. Ho navigato il tuo blog “A casa di Buba”, devo dire che mi piace molto, mi fa sentire davvero a casa, ma sono curiosa, per quale motivo hai deciso di iniziare a scrivere un blog che parli di così vari argomenti?In genere ci si concentra su di un argomento in particolare. Vuoi parlarcene?

Il mio blog nasce nel 2012, nel momento in cui mi ero avvicinata alla pasta madre e frequentavo alcuni gruppi Facebook di cucina! Mi serviva uno spazio dove raccogliere le mie ricette preferite e, dato che c’ero, anche le foto delle mie piccole produzioni e disavventure ai fornelli.

Poi il blog è andato in letargo per alcuni anni. Nel frattempo è nata la mia seconda bimba.
Il fatto che troviate diversi argomenti è proprio dato da questo lasso di tempo… sono una persona molto curiosa e non riuscirei mai a focalizzarmi su un solo argomento 🙂

2. Ora che conosciamo un pochino di più del tuo blog e delle tue passioni, parlaci un po’ di te, ci farebbe piacere conoscerti, sul blog non c’è un tuo profilo, i lettori sono sempre curiosi.

Di me parlo sempre poco, perché sono piuttosto riservata sulla mia vita privata  e personale! Preferisco incentrare i miei post e le mie foto sui lavori che faccio, sulle mie passioni. Tendenzialmente parlo solo delle cose belle che mi succedono o quelle che secondo me meritano una condivisione. Se dovessi descrivermi in tre parole, direi: cocciuta, precisa e disordinata (si, disordinata, avete letto bene!!!)


3. Nella sezione food del tuo blog, ho trovato molte ricette davvero originali, ad esempio: “Le paste di Meliga”, dove prendi ispirazione per le tue ricette?

Cerco di ispirarmi alle cose che succedono nella mia vita! Mi fa un sacco piacere che fra le varie ricette avete “pescato” proprio quella delle paste di Meliga… perché mi è molto cara! Questi biscotti, infatti, me li ha fatti scoprire la mia cara amica Arianna che abita a Torino. E le Melighe sono proprio una specialità di quelle parti! Ci sono molto affezionata! Le ricette che “arrivano” sul mio blog sono sempre ricette collaudate e apprezzate da tutta la BUBA’S family!


4. Mi ha incuriosito leggere nella Bio del tuo profilo IG che sei contributor di @thewomoms, devo dire che la loro bacheca la seguo anch’io con molto interesse, nonostante non sia mamma, il loro lavoro mi piace molto. Tu hai iniziato a collaborare con loro in che periodo del tuo percorso da  blogger…
Delle TheWomoms conosco da sempre (e con questo sempre intendo da quando sono su Instagram) Soraida, la fondatrice! Ci siamo avvicinate in principio perché ci accumunava la passione per l’handmade, quando Instagram era ancora una bellissima applicazione dove ognuno pubblicava soprattutto le proprie passioni!
In seguito ad una piccola delusione, Soraida mi ha accolta nel team! Amo collaborare per una community perché ogni giorni ci scriviamo con le altre contributors e ci raccontiamo di noi, ci scambiamo opinioni su blog spot o scatti instagram, e ci sentiamo unite come in una vera famiglia.
5. Definisci il tuo blog con una frase:
Il mio blog è una vetrina di tante cose, uno spazio per condividere e un mix di varie idee che prendono forma.
Per l’occasione Alessandra ci ha preparato dei biscottoni davvero deliziosi con cioccolato e nocciole, qui vi lascio il link della sua ricetta, ma intanto vi accenno gli ingredienti per realizzarla.

Ingredienti

120 gr di burro
120gr di zucchero (io ho usato quello di canna)
180 gr di farina
100 gr di nocciole
80 gr di gocce di cioccolato (a vostra scelta se bianco o nero)
1 uovo
1 cucchiaino scarso di lievito
1 cucchiaino di bicarbonato
1 cucchiaino di cacao amaro
1 pizzico di sale

Vi aspetto per la prossima intervista.

Articoli correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi