Pensieri appesi tra una ricetta e l'altra

Pasta all’uovo ricetta base

by Federica Tommei
Pasta all’uovo ricetta base

Pasta all’uovo ricetta base la ricetta di oggi.

In molti mi avete chiesto la ricetta in questione. Nel periodo natalizio ho postato su Instagram alcune foto con le immagini dei tortellini fatti in casa, e dei ravioli, e sono contenta di essere stata tempestata dai vostri messaggi in cui mi chiedete le dosi e la ricetta della farcitura.

Pasta all'uovo

Pasta all’uovo

Pertanto ho pensato di mettere appunto un post dedicato.

Sempre più persone amano preparare in casa il pane e la pasta, io sono tra queste.

Forse perchè sono più buoni, forse perchè ci danno maggior soddisfazione o semplicemente perchè mettere “le mani in pasta” ci permette di evadere dalla routine quotidiana.

Pasta fatta in casa

Pasta fatta in casa

Pasta all’uovo ricetta base la ricetta di oggi, allora rimbocchiamoci  le maniche, e allacciamo i grembiuli.

Pasta all'uovo

Pasta all’uovo

Iscriviti alla mia newsletter per essere sempre aggiornato sulle ultime novità

Pasta all'uovo ricetta base

Pasta all’uovo ricetta base Pasta all’uovo ricetta base la ricetta di oggi. In molti mi avete chiesto la ricetta in questione. Nel… Le mie ricette Pasta all’uovo ricetta base European Print This
Prep Time: Cooking Time:
Nutrition facts: 200 calories 20 grams fat
Rating: 5.0/5
( 1 voted )

Ingredients

  • Per 700 g di pasta all'uovo:
  • 300 g di farina 00
  • 400 g di farina di semola di grano duro
  • 7 uova
  • sale q.b.
  • Con questa dose ho sviluppato
  • 19 ravioli grandi
  • 43 agnolotti (ravioli piccoli)
  • 75 tortellini di dimensione adatta al ragù e anche al brodo quindi media
  • Ingredienti per il ripieno dei tortellini: -75 pz-
  • 200 g di prosciutto cotto
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • noce moscata q.b.
  • acqua tiepida q.b per rendere l'impasto di prosciutto e formaggio morbido
  • Ingredienti per i ravioli con rana pescatrice e gamberetti: -26 ravioli piccoli, 8 ravioli grandi-
  • 200 g di polpa di rana pescatrice
  • 100 g di gamberi rosa già sgusciati
  • 2-3 pomodorini ciliegia
  • olio evo e sale q.b.
  • 1 spicchio d'aglio
  • erba cipollina fresca q.b.
  • 2 cucchiai di pan grattato
  • Ingredienti per i ravioli ripieni di zucca e funghi pioppini: -11 ravioli grandi, 17 piccoli-
  • 200 g di funghi pioppini
  • 200 g di polpa di zucca
  • olio evo e sale q.b.
  • 1 spicchio d'aglio
  • pepe q.b.
  • pan grattato per asciugare un pochino il ripieno q.b.
  • vino bianco per sfumare q.b.
  • parmigiano grattugiato 25 g
  • noce moscata q.b.

Instructions

Per la pasta all'uovo:

fare una fontana al centro della spianatoia con entrambe le farine mescolate

rompere le uova al centro della fontana, salare e procedere con l'aiuto di una forchetta ad incorporare le uova alla farina

formare piano piano un panetto ben sodo e lasciarlo riposare un pochino

nel frattempo procedere a preparare i ripieni

Per i tortellini:

frullare il prosciutto cotto ed il parmigiano con la noce moscata tutto insieme, se l'impasto dovesse avere la necessità di essere più amalgamato unire un pochino di acqua tiepida

Per i ravioli con rana pescatrice e gamberetti:

tagliare a cubetti la polpa di rana pescatrice, e sgusciare i gamberetti

in un tegamino unire olio evo, i pomodorini tagliati a cubetti e lo spicchio d'aglio, far rosolare appena e poi versare la rana pescatrice e i gamberetti

lasciare insaporire e poi sfumare con un pochino di vino

nel tempo che il vino evapora il pesce sarà cotto

profumare con erba cipollina

frullare il tutto avendo cura di eliminare l'aglio, e lasciare in una ciotola, qualora l'impasto dovesse risultare troppo morbido o umido usare un pochino di pan grattato per asciugarlo appena, nella giusta quantità da renderlo lavorabile per un ripieno

Per i ravioli con zucca e funghi:

saltare in un tegame i funghi già puliti e tagliati a pezzetti con i cubetti di zucca l'olio evo, un pizzico di sale lo spicchio d'aglio ed il pepe

fate insaporire ed appassire i funghi e la zucca

a questo punto sfumare con un pochino di vino

una volta evaporato unire la noce moscata ed il parmigiano mescolare bene e passare al frullatore come per l'altro impasto, avendo sempre cura di eliminare l'aglio, anche in questo caso se l'impasto dovesse risultare troppo umido procedere con un pochino di pan grattato per asciugarlo un tantino

ovviamente il pan grattato non dovrà mai coprire i gusti e i sapori dosatelo con cura

Articoli correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi