Pensieri appesi tra una ricetta e l'altra

Frittata di carciofi

by Federica Tommei
FrittatacarciofiPaprikaeCannellaBlog

Frittata di carciofi per Pasquetta e la visita inaspettata per la gita fuori porta. Come ogni anno con l’arrivo della primavera arriva con essa la voglia di stare all’aria aperta e di godere del sole tiepido e del cinguettio degli uccellini, dei profumi e sapori che la natura e l’orto ci offrono. A Pasquetta in genere, se il tempo è clemente, ci concediamo la prima gita fuori porta della stagione, e per ogni pic-nic che si ripetti, e quello di Pasquetta lo è, si preparara ogni sorta di bontà che sia facilmente trasportabile e mangiabile all’aperto. Oggi vi suggerisco l’idea della frittata di carciofi per un pic-nic di Pasquetta  all’insegna della tradizione e della sorpresa di una visita inaspettata…  il detto recita Natale con i tuoi e Pasqua con chi vuoi, noi aggiungiamo anche Pasquetta, per cui, la gita fuori porta possa essere rallegrata dalla compagnia di una visita a sorpresa; eh già perchè se in un giorno qualunque si ha il piacere di ricevere ospiti, figuriamoci in un giorno di festa, in cui proprio non immagini che quel dato “personaggio”, che sia amico, parente ecc ecc… pensi proprio di fare un salto da te, e rendere così questa giornata ancora più allegra e piacevole. E quando meno te lo spetti il citofono, il cui suono avevi pressocchè dimenticato, torna a drillare: ” Chi è?” “Sono io” !! Ed ecco che s’illuminano gli occhi, il cuore palpita nel petto, il respiro aumenta fino all’affanno, e nel cestino del pic-nic devi aggiungere “un posto” in più, meno male che la frittata di carciofi di Pasquetta era in porzione abbondante, e così la festa si trasforma in una giornata speciale.

FrittatacarciofiPaprikaeCannellaBlogSe volete rimanere sempre aggiornati sulle mie ricette v’ invito a cliccare   “Mi Piace” sulla mia pagina Facebook che trovate qui, potete seguirmi anche su Google + qui, su Twitter qui, e su Pinterest qui.

Ingredienti per 4 uova, 2 porzioni abbondanti di frittata di carciofi:

4 uova

1 cipollotto fresco

1 carciofo medio già pulito

1 patata media

1 rametto di rosmarino solo per le patate

peperoncino, pepe e sale q.b.

2 cucchiai abbondanti pecorino grattugiato

1 cucchiaio di pancetta affumicata

olio evo q.b.

Frittatacarciofi1PaprikaeCannellaBlogProcedimento:

pulire il carciofo eliminando la barbetta centrale e lasciarlo a bagno in acqua e limone

nel frattempo lavare, pelare e tagliare a fettine sottili la patata e farla saltare in padela con il cipollotto e il rametto di rosmarino, la panccetta, un filo d’olio e il sale

subito dopo eliminare il rosmarino e aggiungere il carciofo tagliato a fettine sottili

far saltare un pochino, poi unire il peperoncino e continuare fino a cottura ultimata

nel frattempo sbattere le uova con il sale e il pepe

spolverare le verdure con il pecorino e poi versare le uova, far cuocere la frittata da entrambi i lati e poi procedere all’impiattamento, oppure una volta fredda tagliarla a spicchi e disporla in un contenitore per la gita in campagna.

FrittatacarciofiG+PaprikaeCannellaBlog

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi