Pensieri appesi tra una ricetta e l'altra

Insalata cavoletti e patate

by Federica Tommei
InsalatacavolettipatatePaprikaeCannellaBlog

Insalata cavoletti e patate, la ricetta veloce di oggi… avete presente quelle giornate in cui non si ha voglia di fare nulla, in cui ci si sente svogliati e demotivati, ecco una giornata così, in cui ti domandi ma ora devo persino pensare a preparare la cena, e poi persino cenare?!?! Ebbene si, accade anche ad una foodblogger qualche volta, il desiderio di rientrare a casa, trovare la tavola apparecchiata, la stufa accesa, e i profumini che provengono dalla cucina. Questo è lo scotto della singletudine, uno status che non rinnego affatto, ne ha molti di lati positivi, però a volte anche qualcuno negativo, come il desiderio, ogni tanto, di rientrare a casa e trovarla abitata. Ma poi immediatamente mi ricredo, e penso che la libertà è una conquista, e va gustata  poco a poco. Tornando alla ricetta di oggi, insalata cavoletti e patate, è in uno di questi rari momenti che ho pensato fosse molto pratico, constatata la scarsa voglia di “fare” che raramente mi assale, perchè in genere sono un vulcano in continua eruzione, in uno di questi rari momenti, dicevo, ho preparato una sfiziosa insalatina invernale, con cavoletti e patate. Lascio a voi l’ultima parola, sperando che questa “idea culinaria” possa esservi utile in un momento di pigrizia come lo è stata per me. InsalatacavolettipatatePaprikaeCannellaBlogSe volete rimanere sempre aggiornati sulle mie ricette v’ invito a cliccare   “Mi Piace” sulla mia pagina Facebook che trovate qui, potete seguirmi anche su Google + qui, su Twitter qui, e su Pinterest qui.

Ingredienti per 2 porzioni:

100 g di cavoletti di bruxelles cotti al vapore o bolliti appena

100 g di patate al vapore o bollite

100 g di prosciutto cotto di Praga tagliato a cubetti

2 cucchiai di uvetta

aceto di mele q.b.

olio, sale, pepe, timo fresco e glassa di aceto balsamico q.b.

100 g di creme fraiche

InsalatacavolettipatateG+PaprikaeCannellaBlogProcedimento:

pulire i cavoletti e farli bollire in pentola a pressione per 4 minuti dall’inizio del fischio

pelare e tagliare le patate a cubetti e cuocerle nel microonde nell’apposito contenitore per la cottura al vapore, i tempi di cottura dipendono dal forno, per il mio basta inserire il peso dell’alimento e stabilisce lui il tempo di cottura al vapore. Volendo potete farle cuocere in pentola a pressione, intere con la buccia, bucherellandole un po’, per 8-10 minuti dall’inizio del fischio, in questo caso dovrete aspettare che si freddino per tagliarle a cubetti.

mettere l’uvetta in un recipiente con un pochino di acqua calda e un cucchiaio di aceto di mele

a parte emulsionare l’olio evo, il sale, il timo, il pepe, e qualche goccina di glassa di aceto balsamico

scottare in una padella antiaderente i cubetti di cotto

strizzare l’uvetta, e procedere ad assemblare tutti gli ingredienti, condire con l’emulsione e predisporre su un piatto da portata, accostando la creme fraiche.

Articoli correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi