Cookies for Santa

CookiesforSanta_PaprikaeCannellaBlog
Cookies for Santa, dei biscottini deliziosi da lasciare al caro vecchio nonnetto nella notte più lunga dell'anno...

Cookies for Santa, o come dir si voglia biscotti per Babbo Natale. La ricetta di oggi sono dei semplici biscotti da lasciare la notte di Natale al caro vecchio nonnetto che farà il giro del mondo per lasciare i regali a tutti, e in una notte così impegnativa dovremmo pensare ad uno spuntino per farlo rifocillare… i cookies for Santa sono dei biscotti che in realtà mi ha offerto una signora molto simpatica, Marcella, giorni fa; ogni volta che passo da casa sua, ha sempre un dolcetto pronto da offrire per accompagnare tè o caffè, per cui l’ultima volta che sono capitata da lei mi sono fatta dare le indicazioni per prepararli,  la vera “proprietaria” della ricetta è lei, non Paprika e Cannella. Tornando ai nostri cookies for Santa, so che da noi in Italia, non usa lasciare uno spuntino per Babbo Natale, ma ormai abbiamo imparato ad assorbire molte, delle tradizioni di altri paesi, vedi Holloween, per cui perchè non farlo anche con questi deliziosi biscottini?!? I cookies for Santa risulteranno un po’ croccanti il giorno successivo alla cottura, sono ottimi per l’inzuppo, sia nel latte che nel tè, provati con entrambi, da soli risulteranno croccanti come le ciambelline al vino, la ricetta la potete trovare qui, per cui non ve li consiglio asciutti, ma abbinati ad una tazza di latte caldo, o ad un tè fumante.

Se volete rimanere sempre aggiornati sulle mie ricette v’ invito a cliccare   “Mi Piace” sulla mia pagina Facebook che trovate qui, potete seguirmi anche su Google + qui, su Twitter qui, e su Pinterest qui.

CookiesforSanta_PaprikaeCannellaBlogIngredienti per circa 80 biscotti:

150 g di burro fuso

130 g di zucchero di canna

400 g di farina 00

2 uova grandi

1/2 bustina di lievito

1 bustina di vanillina

2 cucchiai di passito di pantelleria, o alchermes o rhum

granella di zucchero per guarnire

CookiesforSantaG+PaprikaeCannellaBlogProcedimento:

in una terrina mescolare con le fruste elettriche le uova con lo zucchero fino ad ottenere le bolle

nel frattempo mettere a sciogliere il burro a bagno maria

a parte setacciate la farina con il lievito e la vanillina

unire il burro all’impasto e una volta assorbito unite il liquore che preferite

infine sempre continuando a mescolare con le fruste unite gradatamente la farina

otterrete un impasto molto morbido

fatelo riposare una decina di minuti

poi accendete il forno a 160° ventilato e iniziate a preparare le noci d’impasto

stendete la carta forno su una teglia

e preparate la granella di zucchero in un piattino

con l’aiuto di un cucchiaino prendete un pochino d’impasto e preparate delle noci aiutandovi con le mani decoratele nella parte superiore con la granella e adagiatele sulla teglia

procedete così fino alla fine dell’mpasto

con il forno ben caldo la cottura sarà di 8 – 10 minuti controllate la doratura dei biscotti

da tiepidi rilteranno molto fragranti

il giorno dopo anche se li conserverete in un sacchetto saranno molto croccanti per questo ve li suggerisco per l’inzuppo

 

Print Friendly, PDF & Email
More from Federica Tommei

Frittata di zucchine e menta, ricetta finger food

La frittata di zucchine e menta è una ricetta finger food semplice...
Read More